SE SPARTA PIANGE, ATENE NON HA ALCUN MOTIVO PER RIDERE. LUNGA VITA ALL’ONESTA REPUBBLICA POPOLARE DEMOCRATICA DI KOREA!

 
Cari compagni, cari amici,
vi ringraziamo per i messaggi di solidarietà e condoglianze che ci avete inviato.
Vi ringraziamo anche per gli articoli che sono stati pubblicati su siti web e blog, in sostegno alla rivoluzione coreana, contro le numerose menzogne diffuse dai media.
In questi giorni abbiamo tradotto e inoltrato i messaggi ricevuti all’Ambasciata della RPDC e  al Comitato per le Relazioni Culturali coi Paesi Esteri della RPDC.
Anche a nome dei compagni coreani che sono stati sorpresi dal calore degli amici e dei compagni italiani, rivolgiamo a tutti un sentito ringraziamento e un buon anno 2012 – Juché 101, anno del Centenario del Presidente KIM IL SUNG. KIM JONG IL ha lavorato negli ultimi anni per far sì che il Centenario non sia solo una commemorazione, ma un passo avanti reale nella costruzione del socialismo coreano.
Siamo sicuri che la sua volontà sarà rispettata e che il compagno KIM JONG UN guiderà il Paese come hanno fatto i suoi grandi predecessori.

Flavio Pettinari
Delegato Ufficiale 

R.P.D. di Corea – Delegazione Italiana
Korean Friendship Association – Sez. Italiana
Annunci