foto

GaudeMUOS!

IERI. “Domenica 13 Dicembre. A Niscemi, in Chiesa, a cantare col Coro natalizio di Sigonella. Il famoso coro stoNATO. Va in scena il musical: “Gesù, Giuseppe e Marines”. Un evento speciale, nella Sicilia peggio di Portorico…”.

OGGI. Il coro stoNATO non si farà vedere a Niscemi per deliziarci col suo musical “Gesù, Giuseppe e Marines”. Il concerto, nello sconforto del pretino, è stato annullato… Dall’Alto (ergo: non siamo stati noi!). E dal Basso (quelli siamo noi: i devoti NoMuos).

E’ UN VERO PECCATO CAPITALE: ERAVAMO TUTTI PRONTI A UNIRCI AI CANTI NATALIZI DI GIUBILO PER I MILIONI DI MORTI AMMAZZATI DA QUESTI ESPORTATORI DI LIBERTA’ E DEMOCRAZIA, ALLE LORO PREGHIERE PER IL CALIFFETTO HOLLIWOODIANO CHE PROTEGGONO DA SIGONELLA NEL BUNKER DI SIRTE, PER TUTTO IL BENE CHE STANNO FACENDO IN SICILIA: PITTURANDO I MURI DELLE SCUOLE, INVECE DI BOMBARDARLE -COME FANNO DI SOLITO-, RACCOGLIENDO CARTACCE DOMENICALI SUL LUNGOMARE DI CATANIA, REGALANDO PERLINE COLORATE AI RAGAZZI SICILIANI, CANTANDO NELLE NOSTRE CHIESE, CHE’ NOI NON SAPPIAMO PIU’ MANCU CANTARI…COME FAREMMO SENZA QUESTI MERCENARI OBBEDIENTI ALLE FORZE MENTALI DEL “DIO DELLA MORTE E DELLA DISTRUZIONE”, CHE QUALCUNO SI OSTINA ANCORA A CHIAMARE COL SUO VERO E IMPRONUNCIABILE NOME: SHAYTAN, IBLIS, DIABLE, DIABOLOON. U DIAVULU!. Amen.

IL MOVIMENTO NO-MUOS CANTA LA GIOIA DI VIVERE IN UNA SICILIA CHE VUOLE LIBERARSI DAI MUOStri E DALLA STUPIDITA’ CHE FA PIU’ VITTIME DELLA BOMBA ATOMICA!.

Grazie al presidio quotidiano del gruppo NO-MUOS niscemese, e col sostegno di tutti i veri Devoti, abbiamo bloccato la sceneggiata del coro stoNATO di Sigonella nella chiesa di Niscemi. E’ una azione anticolonialista, civile, ma anche di igiene spirituale. Il Dio delle piccole cose, il Dio delle periferie, la riconoscerà come una preghiera autentica in un caos di blasfemia banalizzante.

TUTTI DEVOTI, TUTTI! NO MUOS A OLTRANZA!

FORA U DIAVULU DA CASA NOSTRA!

SICILIA INDIPENDENTE E SMILITARIZZATA!

@TERRAELIBERAZIONE

Annunci