NO MUOS.

STIAMO VINCENDO…TUTTI.

LE COSIDDETTE “VERIFICAZIONI” SONO STATE EFFETTUATE ANCHE TECNICAMENTE IN MODO ERRATO.- VIENE ANCHE UN DUBBIO (POSITIVO): MA QUALCUNO LO STA FACENDO APPOSTA?. FORSE QUESTA SITUAZIONE SPIEGA ANCHE IL NERVOSISMO DELL’AMICO AMERICANO…PERFINO IL BLITZ TELEFONICO ALLE 3.34 DI NOTTE DEL 29 FEBBRAIO A CASA DEGLI INDIPENDENTISTI SICILIANI DI TERRAELIBERAZIONE…FORSE GLI STA SCAPPANDO TUTTO DI MANO…UN MOTIVO IN PIU’ PER NON MOLLARE NEANCHE ALLE 3.34 DI NOTTE.

NO MUOS A OLTRANZA!.

LA CIVILTA’ SICILIANA E’ CONTRO LA GUERRA IMPERIALISTA!.

E TANTO BASTA.

@13/3/2016.TERRAELIBERAZIONE.

CAMINARI ADDHITTA, SULLA NOSTRA TERRA, SECONDO I “SIGNORI DI WASHINGTON” COSTITUISCE “TREASON, SEDITION, AND SUBVERSIVE ACTIVITIES”?. IN QUESTA “SICILIA PEGGIO DI PORTORICO” TUTTO E’ ORMAI POSSIBILE…

LA GRAVITA’ DI QUESTA INTIMIDAZIONE NON STA SFUGGENDO A TANTI. SOLIDARIETA’ CHE ARRIVA ANCHE DA AMBIENTI INASPETTATI. SIAMO PRUDENTI. INTANTO GRAZIE. A TUTTI.

@29/2/2016. TERRAELIBERAZIONE.

SIMBOLO M33

INFORMATIVA DI BASE.

-al Ministro degli Interni .

-p.c. al Copasir.

Mi chiamo Mario Sebastiano Di Mauro, sono nato a Ramacca (Ct)  il 14-12-1961. Residente a Catania (…)

Mi presento nella qualità di presidente dell’Istituto “Terra e Liberazione”,  registrato, con Atto notarile (dott. Marino)  il 6/9/2004 a Caltagirone, al Rep. 3380 – Raccolta 930 –con la seguente denominazione integrale: “Istituto Mediterraneo per la Democrazia Diretta –Terra e Liberazione”. Sono anche redattore della  testata giornalistica TerraeLiberAzione che è iscritta al n°736/1988 del Registro della stampa presso il Tribunale di Catania. Il Gruppo TerraeLiberAzione è stato da me cofondato il 5 Gennaio del 1985. Siamo impegnati da oltre trentanni  anche sulle tematiche della Pace e della Cooperazione solidale tra i Popoli e nella critica razionale e morale all’industria della guerra. E’ il nostro “pane quotidiano”.

Il fatto accade a casa mia, a Catania. E’ notte fonda, sono le 3 e mezza del 29 febbraio 2016.

Sto lavorando a un mio libretto d’inchiesta sulla gestione delle Acque siciliane (i cui contenuti sono stati anticipati in una lunga intervista da me rilasciata al giornalista Mario Barresi e pubblicata sul quotidiano “La Sicilia” il 28-12-2015) e alla rifinitura di un nostro studio afferente la tormentata vicenda del MUOS.

In una pausa di lavoro, ho pubblicato sul mio profilo FB –e su quelli del gruppo TERRAELIBERAZIONE e NO MUOS – un piccolo post di lancio del prossimo numero della newsletter TerraeLiberAzione, sul tema: “MUOS e Meteoguerra”. E’ un nostro studio fondato su documenti del Pentagono, a partire dal 1957. Nessun “complottismo”, nessuna “dietrologia”. Solo buon giornalismo d’inchiesta, che pone anche domande, argomentandole con rigore scientifico, che si avvale di una vasta “rete di relazioni” internazionale.

A casa mia, a Catania. E’ notte fonda, sono le 3 e mezza del 29 febbraio 2016. Pochi minuti dopo la pubblicazione del post suddetto, alle 3.34, squilla il telefono di casa. Penso “ai miei vecchi, a qualche sciagura”…Invece, per fortuna, “è solo la CIA, la NSA, o qualche altra agenzia telefonica americana!”.

CHIAMANO DAL NUMERO:  115 – 16 47 30 485

VOCE AMERICANA –Ha parlato per una decina di secondi, con tono tronfio, veloce, convulso; dopo il mio “pronto!”. Ma ha atteso qualche secondo in silenzio. Non so, non credo, si trattasse di una voce registrata. Non si capiva quasi nulla, il tono si però. E tanto basta. La mia comprensibile sorpresa dura meno della telefonata stessa. C’è stata, è accaduta. Va solo capita.

Da una immediata verifica sul numero , in pochi minuti, mi risultano strutture militari USA (in un tabulato connesso appaiono anche i vari Muos).

La più “simpatica” però è questa: Code Chapter 115.

Ecco come me la spiega l’ottima law.cornell.edu/uscode/text/18/part-I/chapter-115

18 U.S. Code Chapter 115 – TREASON, SEDITION, AND SUBVERSIVE ACTIVITIES

  • 2381 – Treason
  • § 2382 – Misprision of treason
  • § 2383 – Rebellion or insurrection
  • § 2384 – Seditious conspiracy
  • § 2385 – Advocating overthrow of Government
  • § 2386 – Registration of certain organizations
  • § 2387 – Activities affecting armed forces generally
  • § 2388 – Activities affecting armed forces during war
  • § 2389 – Recruiting for service against United States
  • § 2390 – Enlistment to serve against United States
  • § 2391 – Repealed. Pub. L. 103–322, title XXXIII, § 330004(13), Sept. 13, 1994, 108 Stat. 2142]

Se a telefonarmi fosse stata la nostra cara Digos catanese, o gli stessi Servizi italiani…No problem. Ci conosciamo, e, nel tempo, sono anche intervenuti diverse volte a tutela mia, del gruppo TerraeLiberAzione e soprattutto di ospiti speciali che abbiamo accolto da paesi in difficoltà. Ma qui la questione è un’altra.

Chiedo mi si diano spiegazioni.

1-A chi fa capo quel numero telefonico?.  115 – 16 47 30 485.

2-A che titolo possono irrompere a casa mia alle 3.34 di notte?.

3-Cosa vogliono?.

Sono 3 domande. Voglio 3 risposte. Non solo per la mia persona. Per tutti.

Dal Ministro degli Interni, dal Ministro degli Affari Esteri e dal Copasir. Mi si deve attenzione e tutela civile. Sulla mia Carta di Identità non c’è scritto “U.S.A.” e neanche Portorico. Per ora.

Che la Sicilia, l’Isola contesa, sia un grande hub geostrategico degli USA e quant’altro, giusto o sbagliato che sia, è questione che esula da questa sede; è materia di analisi, riflessioni, scelte, che non concernono l’oggetto della mia richiesta.

Tre Domande. Tre Risposte. Punto.

Catania, 29/2/2016.

 

Annunci