A POPULU FATTU
comunicato fronte
Ore contate per i filo TERRORISTI SALAFITI presenti in CORSICA e PROTETTI dal REGIME di PARIGI. Molti sono conosciuti…la loro ricreazione è finita!
U Fronte di Liberazione Naziunale Corso “22 Ottobre”- ha deciso di eliminarli.
L’Avviso è stato comunicato -con spirito di fratellanza e solidarietà- anche al nuovo Governo Corso (sovranista), e alla comunità islamica corsa, che paga due volte a causa del terrorismo salafita.
(La comunità islamica corsa ha una notevole consistenza, circa 50.000 persone, su circa 320.000 residenti. Essa è considerata dal MOVIMENTO di LIBERAZIONE del POPOLO CORSO una componente interna della nuova NAZIONE CORSA = COMUNITA’ di DESTINO).
La decisione del F.L.N.C. fa anche chiarezza sulle responsabilità dirette dell’Imperialismo francese nella destabilizzazione che tormenta il Mediterraneo dal 2011, a partire dal GolpeGuerra criminale che distrusse -con la Libia di Muammar Gheddafi- anche la sua MONETA AFRICANA di SVILUPPO che avrebbe liberato la “FranzAfrique” dallo sfruttamento coloniale tuttora esercitato dal Regime di Parigi.
Il F.L.N.C. “22 Ottobre” dimostra che le autentiche Forze SOVRANISTE di respiro internazionalista, oltre le nebbie colorate dell’ipocrisia umanitarista, sanno FARE la COSA GIUSTA.
Buona derattizzazione!. SULIDARIETA’ E AMMIRAZIONI!
@TerraeLiberAzione.
*I documenti-che abbiamo ricevuto- saranno tradotti e pubblicati in seguito, con una nota di commento. Nel solco della nostra trentennale analisi -anche attiva->  sulla Corsica, il FLNC “22 OTTOBRE” lo stiamo definendo come un PARTITO ARMATO specifico, un soggetto attivo nel particolare pluralismo dell’Isola. Non è il vecchio Fronte, ma una sua derivazione contemporanea. E’ una tesi che discuteremo, anche in Corsica.

 

Annunci