In Corsica-> è tempo di Appello solenne al Governo di Parigi per l’AMNISTIA ai prigionieri politici indipendentisti .

Petru POGGIOLI –Grande Anima del Movimento di Liberazione del Populu CORSU- ci invia un MESSAGGIO che sottoscriviamo immediatamente come indipendentisti siciliani di TerraeLiberAzione.

“Alla luce degli ultimi eventi di Terrore – di cui ciascuno può capire la gravità e nessuno può misurare le conseguenze per le prossime settimane e nei mesi a venire, e non possiamo fare altro che incrociare le dita oggi o pregare per i credenti … Con la febbre che si è impossessata dei media di tutti i ceti sociali, sarebbe opportuno per gli eletti nazionalisti corsi, l’esecutivo e la presidenza dell’Assemblea di Corsica, approfittando del dibattito di oggi all’Assemblea regionale sulle minacce jihadiste in Corsica, di lanciare un appello solenne al governo di Parigi, ai giudici e all’amministrazione penitenziaria, perché si proceda nel più breve tempo possibile al raggruppamento di tutti i prigionieri politici corsi, in via prioritaria quelli che realmente sono isolati dai loro compagni, o addirittura il loro avvicinamento a Borgu…Lungi dall’essere una precauzione inutile, sarebbe intanto di elementare giustizia soprattutto quando si vede la differenza di trattamento di libertà vigilata con braccialetto di cui ha beneficiato per esempio uno degli assassini del padre Hamet, nonostante i suoi precedenti. In attesa della liberazione di tutti i prigionieri politici del Populu CORSU e la fine di tutti i procedimenti compresi quelli contro i militanti ricercati… Amnistia per tutti, e si gira questa pagina”.

CORSICA ORA

Annunci