A S.E. Khaddour Hasan

-> Ambasciata della Repubblica Araba di Siria

Roma

Alla Repubblica Araba di Siria

Al Congresso del Popolo siriano

Alle Forze Armate dell’Esercito Arabo Siriano

Al Partito Socialista di Rinascita Araba

Al Popolo Siriano

Rinnoviamo la nostra piena solidarietà alla Repubblica Araba di Siria, alle sue Forze Armate e al suo Popolo, anche in relazione all’ennesima vile aggressione imperialista del 7 aprile mattina.

Un’aggressione basata su un Casus Belli artefatto dalle medesime forze reazionarie e retrive, colonialiste e imperialiste, regionali e internazionali, che dalla primavera 2011 attentano all’integrità del territorio e della popolazione della Repubblica Araba Siriana.

Da oramai più di Sei anni, la Repubblica Araba di Siria è sottoposta a un’accanita e feroce aggressione da parte dell’alleanza tra oscurantismo regionale e imperialismo mondiale.

L’eroico Esercito Arabo Siriano, espressione dell’eroico Popolo Siriano, si oppone con nettezza e determinazione ai piani di distruzione della Patria siriana, e della regione mediorientale; piani orditi dai soliti, e noti, centri imperialistici e colonialistici, e relative forze ascare e oscurantiste regionali.

Esprimiamo solidarietà al Popolo siriano in questo momento grave; ma rinnoviamo anche fiducia nel forte spirito patriottico dell’Esercito Arabo Siriano e del Popolo Siriano; fiducia nelle abilità e nella serietà del Partito Socialista di Rinascita Araba; e fiducia nella potente alleanza che Damasco ha saputo tessere con solidi e indefettibili alleati: Resistenza Libanese, Resistenza Irachena, Forze Antimperialiste Regionali, il pilastro regionale dell’Iran e le Grandi Potenze mondiali Federazione Russa, Repubblica Popolare di Cina e Unione Indiana.

Che Dio Vi Benedica!

Catania, 8/4/2017. La comunità siciliana “TerraeLiberAzione”.

bannerfrasi-1

 

copterra-1-2017terraeliberazione-gennaio-febbraio/ 2017

spot-libro

Annunci