peppino40 ANNI passaru, e pare ieri. Ma “A FAIDDHA”, la scintilla, di PIPPINU addhuma sempri FOCU RANNI!.

Peppino Impastato è stato ammazzato da GLADIO, al TEMPO delle RAFFINERIE di EROINA protette da Washington. La Mafia è solo una “società di servizi”. E la Sicilia è una colonia. Il resto è un film.
NE’ MAF-NE’ ANTIMAF!. LIBERARE LA SICILIA E I SICILIANI!.
Punto.

Peppino è uno di NOI. E la sua memoria va difesa e trasmessa…con delicata durezza. Ne stanno facendo scempio.

Solo la Cultura rende Umani.

@TERRAELIBERAZIONE

Terra e Lib pag1

 MA QUANDO LA FINISCONO DI AMMAZZARE IL MIO COMPAGNO PEPPINO IMPASTATO?. Lo hanno pure iscritto d’ufficio all’Ordine dei Giornalisti, chè Peppino si sta rivoltando nella tomba!. Cannibali, parassiti, necrofili!.
Peppino fu un SICILIANO R/ESISTENTE, anticapitalista e anticolonialista. Un vero COMUNISTA SICILIANO democratico-proletario, senza fronzoli, che amava la VITA, lottava per viverla bene, con Cultura e con Giustizia, insieme agli “Altri” . Il resto è un film.
Niente nostalgie, niente slogan. La LOTTA CONTINUA e la VITA E’ BELLA!. PEPPINO VIVE, perchè ancora oggi pone Domande. Punto.

MARIODIMAURO- fondatore della sez. di DEMOCRAZIA PROLETARIA di Ramacca (CT) -subito intitolata a “Peppino Impastato” il 15 MAGGIO 1978 -quando il nostro compagno era ancora un “terrorista suicida”, secondo la versione statale scritta da 4 sbirri servi di GLADIO e diffusa dai “Giornalisti”, sopratutto tutti.

bannera33

Annunci