dronetestata-settembre2016terra-settembre2016

Maggio 2018. Sul cielo del MUOS amerikano–che è operativo- tra Niscemi e Caltagirone va in scena l’esercitazione Joint Stars 2018 (denominata in codice JS18). Vi partecipa anche l’Aeronautica Militare Italiana nell’ambito del COI (Comando Operativo Interforze della NATO).

JS18 mobilita (anche a bassa quota): droni, aerei e ronde di elicotteri nel monitoraggio effettuato anche con tecnologie di “night vision” e “thermal imaging technology”. Si tratta, dicono, di attività operative in “scenari di alto rischio” (territori colpiti da attacchi chimici o nucleari) ma anche di guerra classica con incursioni di commandos dall’aria. La gente non ci sta capendo nulla: c’è paura.

@TERRAELIBERAZIONE-NEWS

 

Annunci